Programma "ID release"

Supporto dei bambini e dei donatori

Il Programma "ID release" supporta la rivelazione delle informazioni identificative dei nostri donatori "ID release". Lo scopo del programma è garantire la rivelazione di queste informazioni nella massima sicurezza e in maniera rispettosa, per supportare tutte le parti coinvolte: i bambini, i donatori e le famiglie di questi due gruppi.

Che cos'è un donatore "ID release" ?

Un donatore con identità rivelabile è ciò che in precedenza veniva chiamato donatore "aperto". 

Negli ultimi anni, molti Paesi hanno istituito registri nazionali che raccolgono le informazioni dei donatori. In Paesi come Regno Unito, Germania e Norvegia, le persone concepite con seme di donatore possono conoscere l'identità del proprio donatore contattando le autorità. Tuttavia, raccomandiamo alle persone concepite con seme di donatore di contattare la nostra organizzazione perché spesso siamo in grado di fornire più informazioni rispetto ai registri nazionali.

La nostra assistenza

Cosa aspettarsi dal nostro programma "ID release"

Fornire alle persone concepite con seme di donatore informazioni sul loro donatore è solo una parte della nostra attività, volta a fornire supporto alle persone che cercano più informazioni sulle proprie origini, nel rispetto dei diritti del donatore.

Sessione di supporto iniziale

Una volta verificato il legame tra la persona e il donatore, organizziamo un colloquio con la persona concepita con il suo seme, per sapere cosa pensa riguardo la possibilità di conoscere l'identità del donatore.

In questa fase, alcune persone non sanno ancora se vogliono sapere chi è il donatore. Magari hanno altre domande o vogliono solo sapere quali opzioni hanno. Ci avvaliamo di personale formato per spiegare il processo di rivelazione dell'identità, e per aiutare le persone concepite con l'aiuto di un donatore a elaborare i loro pensieri sull'argomento, in modo da prendere la decisione giusta. 

La conversazione può avvenire online o in una delle nostre sedi.

Profilo del donatore

Alcune persone concepite con seme di donatore non hanno nessuna informazione o hanno poche informazioni riguardo il proprio donatore, oltre agli aspetti fisici principali come altezza, colore dei capelli e degli occhi. Il programma "ID release" prevede la consegna di una copia del profilo completo del donatore alla persona nata col suo seme, che ne faccia richiesta.

Il profilo del donatore è un lungo documento che offre uno sguardo completo su ogni donatore, dando ai figli la possibilità di conoscere meglio il proprio donatore.

Il profilo include informazioni sulle origini del donatore e sulla sua famiglia, l'anamnesi medica, nonché i suoi hobby e valori personali. Molti profili includono anche la sua foto da bambino e una nota scritta da parte del donatore.​

Conoscere l'identità del donatore

Salvo diversamente specificato dalla normativa del Paese di nascita del bambino concepito con seme di donatore, forniamo le seguenti informazioni di identificazione personale sul donatore: nome completo, anno di nascita e nazionalità. 

È possibile leggere ulteriori informazioni sulla procedura per richiedere l'identità del donatore più avanti in questa pagina.

Richiedere l'identità del donatore

Se sei stato/a concepito/a con seme di donatore e il tuo donatore è un donatore con identità rivelabile, cioè di tipo "ID release" (precedentemente noto come donatore “aperto”), potrai conoscere l'identità del tuo donatore quando raggiungerai la maggiore età. La nostra procedura per il rilascio delle informazioni sull'identità prevede tre fasi.

Richiedere l'identità del donatore
Come primo passaggio della procedura, ti chiediamo d'inviarci dei documenti per confermare il concepimento con il seme del donatore. Abbiamo bisogno delle seguenti informazioni:

  • Copia del tuo documento d'identità (carta d'identità, passaporto o patente di guida)
  • Copia del documento d'identità di tua madre (carta d'identità, passaporto o patente di guida)
  • Nome della clinica di fertilità in cui tua madre ha eseguito il trattamento e il periodo approssimativo in cui è stato eseguito

Sessione di supporto con il nostro coordinatore
Dopo aver confermato il legame con il donatore, il nostro coordinatore fissa un appuntamento con te per parlare dei passaggi successivi. Durante questa conversazione, parlerete anche dei tuoi pensieri e delle tue aspettative legate alla conoscenza dell'identità del tuo donatore e di come affrontarli. 

Conoscere l'identità del donatore
Prima di darti le informazioni sull'identità del tuo donatore, ti chiederemo di firmare un accordo di confidenzialità del donatore. Lo scopo di questo accordo è proteggere la privacy del donatore e sapere cosa potrai fare con queste informazioni. 

Dopo averti fornito le informazioni sull'identità del tuo donatore, informiamo il donatore che un bambino ha ricevuto le sue informazioni di identificazione.

Se desideri contattare il tuo donatore, gli chiederemo se è interessato e gli offriremo un incontro per aiutarlo a capire come affrontare questa nuova situazione. 

Se il donatore accetta il contatto o intende rispondere alle tue domande, saremo noi a occuparci dei dettagli. 

Se il donatore rifiuta il contatto, ti daremo le sue informazioni di identificazione dopo che avrai firmato l'accordo di confidenzialità del donatore. Dopodiché comunicheremo al donatore di averti fornito tali informazioni.

Normativa nazionale

Le normative in vigore nel tuo Paese

Le leggi che disciplinano il concepimento con donatore di seme differiscono da Paese a Paese. Questo significa che cambia anche il contesto specifico di divulgazione dell'identità del donatore. In genere, la persona concepita con il seme del donatore potrà conoscerne l'identità dal compimento dei 18 anni. 

Il Paese in cui il bambino è nato determina quali informazioni sono disponibili e quando possono essere ottenute.

Di seguito forniamo un breve riepilogo dei termini applicabili in alcuni Paesi europei (per i dettagli completi, verificare con le autorità locali). Se un Paese ha istituito un registro donatori, la persona concepita con seme di donatore potrà conoscere l'identità del donatore tramite le autorità. Tuttavia, in genere noi siamo in grado di fornire maggiori informazioni sul donatore.

Aspettative realistiche

Contattare il donatore

Durante il processo di approvazione del donatore, ci assicuriamo che i candidati comprendano bene cosa significa essere un donatore con identità rivelabile "ID release". Parliamo con loro del fatto che alcune persone concepite con il loro seme, una volta maggiorenni o raggiunta l'età permessa, potrebbero chiederci più informazioni su di loro.

La stragrande maggioranza dei donatori con identità rivelabile comprende questo desiderio di maggiori informazioni e sono disponibili a rispondere alle domande. Tuttavia, non è possibile sapere cosa riservi per loro il futuro e se saranno disponibili.  

Se una persona concepita con il seme di un donatore ha desiderio di contattarlo, raccomandiamo sempre di coinvolgerci e lasciare a noi la gestione di tale richiesta. In questo modo, diamo al donatore la possibilità di processare la richiesta e i suoi sentimenti a riguardo. In qualità di facilitatori, possiamo allineare le aspettative della persona concepita con seme di donatore con quelle del donatore stesso, aumentando la probabilità che il contatto sia un'esperienza positiva.

Domande frequenti

In genere, solo il bambino può ottenere l'identità del donatore. Tuttavia, il rilascio delle informazioni del donatore è disciplinato dalla legislazione nazionale, quindi l'accesso alle informazioni dipende dal Paese in cui è nato il bambino. Consulta la sezione qui sopra per maggiori dettagli sulle informazioni d'identificazione rilasciate, o contattaci per sapere cosa prevede la legislazione del tuo Paese.

Molti dei nostri donatori non attivi ci contattano quando hanno aggiornamenti sulla loro anamnesi medica. Inoltre, abbiamo lanciato diverse iniziative per contattare i donatori a intervalli regolari allo scopo di restare in contatto con loro. 

Se sei stato/a concepito/a con il seme di un donatore con identità rivelabile "ID release", puoi rivolgerti a noi se sei interessato/a a entrare in contatto con il tuo donatore. Una volta ricevuta la tua richiesta, ti contatteremo per verificare il tuo legame con il donatore e per conoscere meglio il tuo desiderio. In seguito, contatteremo il donatore per sapere se vuole accettare la tua richiesta. I donatori non sono obbligati a entrare in contatto con i bambini concepiti con il loro seme. 

Sfortunatamente, non è possibile. Quando un donatore decide che tipo di donatore vuole essere (in base alla legislazione del Paese in cui avviene la donazione), non può cambiare idea successivamente.

Nella maggior parte dei Paesi, non siamo autorizzati a fornirti informazioni identificative sul tuo donatore finché non raggiungi l'età prevista (l'età specifica cambia da un Paese all'altro ma, in genere, è 18 anni). Tuttavia, puoi contattarci quando vuoi per capire in che modo possiamo aiutarti.

No. Informiamo il donatore che una persona concepita con il suo seme ha ricevuto le sue informazioni identificative, ma non divulghiamo informazioni identificative su di te o sulla tua famiglia. 

No, non è previsto alcun pagamento per il rilascio delle informazioni identificative del tuo donatore. Inoltre, offriamo una sessione di supporto e il profilo del donatore gratuitamente. Tuttavia, potresti dover pagare le autorità o la clinica di tua madre per ricevere la documentazione richiesta per verificare il tuo legame con il donatore.